Scegliere il mobile tv per il salotto non è scelta facile. In quanto proprio il salotto, come la cucina, ormai è protagonista dell’intera abitazione. La Tv è ormai una presenza fissa in ogni abitazione, inserita in diverse camere della casa. Ma studiamo bene come scegliere il mobile tv per il salotto!

Il mobile tv per il salotto dev’essere un arredo funzionale, ma dev’essere in grado di rispondere alle definizione stilistica dell’ambiente, ambientandosi con il resto dell’arredo.  L’offerta sul mercato è ricchissima, vediamo come orientarsi e individuare il modello giusto. Innanzi tutto, bisogna prendere con precisione le misure dello spazio disponibile, sia in senso orizzontale che in senso verticale. L’altezza deve essere sfruttata al meglio e al massimo, soprattutto se il salotto non è particolarmente ampio. 

…Piccolo suggerimento: il mobile tv non deve mai trovarsi troppo vicino all’utente. E’ consigliata una distanza minima di 1,5 m!

– Se il living è piccolo prediligete porta tv con ante scorrevoli (possibilmente sempre a nr. pari) e createle il più lunghe possibili. Aumenteranno a vista d’occhio la grandezza dell’ambiente!
– Se il living è grande e dispersivo consigliamo di puntare il tutto su una classica parete attrezzata disposta da vani aperti e chiusi, in modo da non appesantire ulteriormente la stanza ma risaltando in modo giusto la grandezza.

Ma preferisci, un bel porta tv o una parete attrezzata ?
La differenza fra uno e l’altro è molta. Il Porta Tv è solitamente un complemento d’arredo che vive solo, negli ultimi anni è stato condensato da mensole di vario tipo per arricchire l’ambiente. Ma un Bel Porta Tv può rendere l’ambiente unico e sofisticato anche da solo. 
Partiamo dal presupposto che la parete attrezzata è una grande comodità, perché elimina il problema di dover trovare più arredi per il living, rischiando magari di fare gli abbinamenti sbagliati, e permette di sistemare piccoli e grandi oggetti senza difficoltà e con la certezza di un risultato più che soddisfacente dal punto di vista estetico. Molte pareti attrezzate sono inoltre componibili, dunque personalizzabili, e progettate al fine di sfruttare il più possibile la verticalità. In un contesto simile, la tv si inserisce quasi doverosamente. 

 Parete Attrezzata in legno frassino massiccio.

                                                                    Parete Attrezzata in legno frassino.
 Porta Tv componibile.

               

Invia tramite WhatsApp